Curriculum Vitae
Sergio Carrà
Professore
Dipartimento di Chimica Fisica Applicata
Politecnico di Milano

Via Mancinelli, 7 – 20131 Milano
(tel. e fax ++39 2-239931147)


Nato a Milano nel 1929. Laureato in chimica industriale all’Università di Milano nel 1953. Professore ordinario di Chimica Fisica dal 1968 presso l’Università di Messina, successivamente presso l’Università di Bologna e dal 1972 presso il Politecnico di Milano. Attualmente Professore Ordinario di Termodinamica dell’Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano.
Ha svolto attività di ricerca e di didattica all’estero (Theoretical Chemistry Institute University of Wisconsin, Chemical Engineering Department University of Notre Dame).
E’ socio Nazionale dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Nel 1969 è stato nominato membro della “Accademiae Europaeae”. Vincitore del premio Feltrinelli per la Chimica e applicazioni nel 1991 e e nel 1997 del premio Mario Giacomo Levi per le innovazioni apportate ai processi della chimica industriale. E’ direttore del Centro Linceo Interdisciplinare Beniamino Segre.
Ha operato quale membro dei Comitati di redazione delle seguenti riviste scientifiche: Chimica e l’Industria, la Rivista dei Combustibili, Il Farmaco, Catalysis Review, Science and Engineering, Molecular Catalysis.
Ha partecipato a molteplici congressi nazionali ed internazionali presentando conferenze e relazioni ed ha organizzato diverse scuole o corsi di aggiornamento riguardanti temi di interesse chimico-fisico.
E’ autore di circa 350 lavori scientifici e monografie, pubblicati su riviste di rilievo internazionali. E’ inoltre autore di libri aventi finalità didattica (es. Chimica Fisica Applicata, Hoepli (1983), Struttura e stabilità Mondadori (1988), Formazione delle strutture, Bollati Boringhieri (1989). E’ coautore di diversi brevetti, alcuni depositati all’estero, che riflettono la sua partecipazione a progetti di ricerca  sviluppati da industria nazionali e stranieri.
La sua attività di ricerca è di ampio respiro riguardando la termodinamica molecolare, la catalisi, i processi di separazione, la cinetica applicata all’ingegneria delle reazioni chimiche e la preparazione di materiali avanzati per crescita cristallina.